Login

Chi è on.line

Abbiamo 649 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3275
Web Links
4
Visite agli articoli
8876357
LOGIN/REGISTRATI
Venerdì, 15 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

TEMPESTA REGNO UNITOLondra, 28 ottobre 2013 - Si aggrava a tre morti il bilancio del passaggio della tempesta soprannominata San Giuda nel Regno Unito.

Un ragazzo di 14 anni è morto annegato dopo essere stato trascinato in mare mentre giocava in spiaggia a Newhaven, nel Sussex. La polizia locale ha poi reso noto che una ragazza di 17 anni è morta nella contea del Kent e un uomo di circa 50 anni ha perso la vita a Waterford. La ragazza è morta a causa della caduta di un albero sul camper nel quale stava dormendo, l’uomo invece è deceduto dopo che un altro albero si è abbattuto sulla sua auto. Ma non basta. Oltre 220mila abitazioni sono senza corrente elettrica nel sud del Regno Unito, dove la tempesta soprannominata San Giuda sta creando forti disagi e ha fatto cadere alberi e pali della luce.La tempesta sta colpendo anche la Francia nordoccidentale, dove migliaia di case sono rimaste senza elettricità, e l’Olanda, in cui sono stati cancellati voli e chiusi interi tratti ferroviari. La stazione centrale di Amsterdam, inoltre, è stata chiusa a causa dei danni provocati dalla tempesta.Molti problemi anche nei trasporti. Cancellato oltre il 20 per cento dei voli all' Aeroporto di Heathrow. Prevista anche l'interruzione nei trasporti ferroviari oltreché ponti e strade chiuse. Il Met Office, l’agenzia meteorologica nazionale in Gran Bretagna ha avvertito del rischio di alberi che cadranno, danni agli edifici e interruzioni di elettricità. La tempesta è stata ribattezzata San Giuda, in onore al Santo patrono delle cause perse ricordato proprio il 28 di ottobre. Si prevede che piogge torrenziali faranno cadere tra i 20 e i 40 millimetri di acqua piovana in appena 6-9 ore e che i venti soffieranno fino a 159 chilometri orari. L’allerta color ambra, la terza più alta su una scala di quattro, riguarda milioni di persone che sono state invitate a restare in casa e a guardarsi dalla possibilità di allagamenti, blackout e cadute di alberi. Secondo gli esperti la tempesta é comparabile a quella che si era abbattuta sulla Gran Bretagna nell’ottobre 2002 se non addirittura al “Great Storm” dell’ottobre 1987 che causò 18 morti in Gran Bretagna e altri quattro in Francia, con ben 15 milioni di alberi abbattuti.

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto Ecoambiente particolare Civitanova referendum annunciato dichiarato responsabile capogruppo Comunicato associazioni possibilità dipendenti all'interno attraverso lavoratori condizioni condannato amministrazione manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information