Login

Chi è on.line

Abbiamo 564 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3274
Web Links
4
Visite agli articoli
8866624
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 13 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

dolcemorte

Nathan Fleming, nato come nancy, era l’unica figlia femmina dei suoi genitori e si sentiva la "ragazza che nessuno voleva"

. Così la decisione di cambiar sesso, ma le tre operazioni a cui si è sottoposta per diventare uomo non l'hanno convinta così ha deciso di ricorrere al suicidio assistito i sottopone a suicidio assistito perché non è soddisfatto del cambio di sesso: è accaduto in Belgio, dove Nathan Fleming, 44 anni, ha scelto l’eutanasia per le “insopportabili sofferenze psichiche” dovute all’esito insoddisfacente di tre operazioni per trasformarsi da donna in uomo. Lo ha riferito il medico Wim Distlemans dell’Università Vub di Bruxelles, supervisore del suicidio assistito di Fleming. Dal 2002 la legge belga permette ai medici di applicare l’eutanasia ai malati che ne fanno richiesta per dolori fisici e psicologici e malattie gravi, anche se non terminali. Dal 2012 è stata proposta l’estensione di questa possibilità per i minorenni, mentre la legge attuale la prevede solo dopo il compimento del 18esimo anno d’età. Nathan, nato con il nome di Nancy, era l’unica figlia femmina dei suoi genitori, che avevano altri due bambini, e si considerava “la ragazza che nessuno voleva”. A 42 anni ha deciso di sottoporsi alla terapia ormonale, alla mastectomia e all’impianto del pene, ma nessuna delle tre operazioni ha risposto alle su aspettative. Le eutanasie in Belgio hanno raggiunto il record storico nel 2012, con un totale di 1.432 casi: il 25 per cento in più dell’anno precedente.

 






Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Ecoambiente interventi responsabilità Civitanova annunciato referendum capogruppo dichiarato responsabile possibilità associazioni Comunicato dipendenti all'interno amministrazione condizioni attraverso condannato lavoratori manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato Napolitano situazione QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione territorio REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information