Login

Chi è on.line

Abbiamo 767 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3299
Web Links
4
Visite agli articoli
10281524
LOGIN/REGISTRATI
Domenica, 31 Maggio 2020
 
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

ricercatore

Un batterio capace di ripulire il mare dal petrolio? La notizia sembra incredibile, ma arriva dai laboratori del CNR dove un team di ricercatori internazionali 

guidati dal Prof. Renato Fani (Università di Firenze) ha isolato e decodificato il genoma del Acinetobacter venetianus VE-C3, un batterio utilizzabile in ambiente marino per il bio-risanamento dell’ecosistema. L’importante ricerca è stata pubblicata sulla rivista “Research in Microbiology“, ma la scoperta del batterio risale al 1996 nella laguna di Venezia (da qui il nome assegnato al batterio).

Sin da subito i ricercatori avevano capito di trovarsi di fronte a un micro organismo in grado di neutralizzare le sostanze tossiche presenti nell’acqua inquinata da idrocarburi, metabolizzandone i composti e rendendoli innocui per uomo e ambiente. Da quel momento sono partiti gli studi per effettuare ilsequenziamento completo del suo genoma, ricostruire tutti imeccanismi alla base del metabolismo che il batterio mette in atto per risanare l’acqua a adattarsi all’ambiente in cui vive e capirne la resistenza ai metalli pesanti presenti nel diesel.
La ricerca rappresenta un notevole passo avanti nello studio sul  biorisanamento di ambienti inquinati da petrolio, soprattutto in un’era in cui disastri, incidenti e speculazioni economiche stanno mettendo a serio rischio l’ecosistema marino in molte zone del mondo.
Per riuscire a completare il sequenziamento del genoma batterico sono state impiegate le tecnologie più all’avanguardia nel campo della ricerca scientifica e grazie alle informazioni raccolte è stato possibile conoscere meglio l’intero genere Acinetobacter.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto responsabilità particolare Civitanova referendum annunciato responsabile capogruppo dichiarato associazioni Comunicato possibilità dipendenti all'interno condizioni attraverso condannato amministrazione manifestazione lavoratori intervento pubblicato commissione Alessandro Redazionale democrazia importante maggioranza parlamentari ambientale Napolitano situazione presentato QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information