Login

Chi è on.line

Abbiamo 563 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3274
Web Links
4
Visite agli articoli
8866586
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 13 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

sublampedusa

All'appello mancano ancora molti migranti: secondo i superstiti a bordo del peschereccio affondato erano in 528. Nuovo sbarco di 201 profughi nel Ragusano - Prosegue il macabro recupero dei cadaveri del naufragio di giovedì scorso a Lampedusa. Ieri dal relitto del barcone, che giace a circa 50 metri di profondità davanti alla costa dell’Isola dei Conigli, sono stati estratti 83 corpi,

mentre oggi i sommozzatori ne hanno riportato a galla altri 17 tra cui 2 donne. Il bilancio dei morti, dunque, sale a 213, ma secondo il racconto dei 15 superstiti a bordo c'erano 518 persone. Intanto i corpi delle vittime sono così tanti che manca un posto dove comporli. Gli ultimi recuperati sono stati deposti dentro due camion frigoriferi. Un altro autotreno, il terzo, carico di bare è giunto oggi sulla maggiore delle Pelagie. BARROSO SULL'ISOLA - E il presidente della Commissione europea Josè Manuel Barrosoha confermato che mercoledì sarà sull'isola siciliana "in uno spirito di supporto e solidarietà". Barroso discuterà con le autorità italiane "possibili ulteriori misure da prendere e azioni concrete da sviluppare a livello nazionale ed europeo per far fronte alla spinosa questione dei rifugiati e alle difficoltà degli Stati membri colpiti dal fenomeno". Tra le misure in discussione ci saranno anche possibili "azioni congiunte con paesi terzi", si legge della nota della Commissione Ue. Domani, intanto, a Lussemburgo discuteranno della questione i ministri degli Interni dei 28. NUOVO SBARCO - E si registra un nuovo sbarco di immigrati a Pozzallo (Ragusa), dove all’alba sono giunti in porto 201 profughi. Erano a bordo di due barconi, intercettati dalla Guardia costiera e condotti in porto. Sulla prima imbarcazione c’erano 29 uomini, sulla seconda 172 persone tra cui molte donne e bambini e due neonati. Tutti sono apparsi in buone condizioni.

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Ecoambiente interventi responsabilità Civitanova annunciato referendum capogruppo dichiarato responsabile possibilità associazioni Comunicato dipendenti all'interno amministrazione condizioni attraverso condannato lavoratori manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato Napolitano situazione QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione territorio REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information