Login

Chi è on.line

Abbiamo 430 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
51
Articoli
3366
Web Links
4
Visite agli articoli
13022272
LOGIN/REGISTRATI
Lunedì, 29 Novembre 2021
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

imucase

Complessivamente le commissioni Bilancio e Finanze della Camera hanno ammesso solo 131 emendamenti sui 454 presentati (due sono stati successivamente ritirati). Le Commissioni inizieranno a votare le proposte di modifica nella seduta congiunta convocata per le 17 di oggi pomeriggi

Roma, 7 ottobre 2013 - L'emendamento del Pd al decreto Imu-Cig all'esame delle commissioni Bilancio e Finanze della Camera sull'Imu è stato dichiarato inammissibile, secondo quanto riferito dal presidente della commissione Bilancio, Francesco Boccia. L'emendamento prevedeva di restringere la platea delle esenzioni Imu prima casa agli immobili con rendita catastale inferiore ai 750 euro (il decreto contiene la soppressione per tutte le prime case), reintroducendo quindi la tassa per le prime case di pregio RICORSO SI' O NO? - Non è escluso a questo punto che i firmatari possano comunque riformulare il testo e tentare di farlo rientrare dalla finestra. La decisione di bocciarlo è stata presa dai presidenti delle due commissioni poiché l'emendamento riporta l'Iva al 21% fino alla fine dell'anno (grazie proprio alle risorse che arriverebbero dal pagamento dell'Imu da parte dei contribuenti più ricchi). I firmatari potrebbero quindi riformulare il testo togliendo la parte riferita all'Iva. Il termine per i ricorsi sulle ammissibilità è previsto alle re 15 di oggi. L'emendamento è stato dichiarato inammissibile per "estraneità di materia". BIS DEMOCRATICO - Stessa sorte è toccata anche a un altro emendamento Pd che puntava alla deducibilità al dell'imposta al 50% dai redditi d'impresa e dei professionisti. La misura sarebbe stata coperta con la tassazione Irpef al 50% dei redditi relativi a terreni e immobili sfitti. E con le risorse residue i deputati democratici proponevano di introdurre un meccanismo di detrazioni, graduato a seconda del reddito, a favore degli inquilini. UN'ECATOMBE - Complessivamente le commissioni Bilancio e Finanze della Camera hanno ammesso solo 131 emendamenti al decreto legge Imu sui 454 presentati (due sono stati successivamente ritirati). Le Commissioni inizieranno a votare le proposte di modifica nella seduta congiunta convocata per le 17 di oggi pomeriggio.

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Civitanova annunciato responsabilità dichiarato soprattutto capogruppo responsabile associazioni possibilità particolare Comunicato dipendenti all'interno referendum amministrazione condizioni condannato manifestazione attraverso lavoratori intervento pubblicato Alessandro Redazionale commissione democrazia maggioranza importante ambientale Napolitano presentato situazione parlamentari QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale carabinieri Parlamento Presidente Repubblica INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information