Login

Chi è on.line

Abbiamo 578 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3275
Web Links
4
Visite agli articoli
8873075
LOGIN/REGISTRATI
Giovedì, 14 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
mammeLa lettera delle mamme della Terra dei veleni che da oggi visitano gli ospedali pediatrici Le mamme della Terra dei fuochi si sono recate nell’ospedale pediatrico Santobono-Pausilipon per diffondere le cartoline preparate da Mauro Pagnano e inviate al Papa e al Presidente della Repubblica. L’iniziativa è stata accompagnata dalle lettera che pubblichiamo di seguito A tutti i dirigenti, dottori, personale dell’ospedale pediatrico Santobono-Pausillipon di Napoli Siamo angeli passati tutti per queste corsie di ospedale, abbiamo dormito tutti in questi letti bianchi per combattere una guerra troppo crudele e spietata. cartoline1foto1Abbiamo dovuto rinunciare a tante cose: i capelli, la compagnia dei nostri amici, la scuola, la spensieratezza, l’ingenuità di credere solo alle favole sempre a lieto fine. In cambio abbiamo ricevuto dolore, sofferenza e consapevolezze che ci hanno fatto crescere di colpo. Voi conoscete bene più di tutti cosa intendiamo, conoscete gli effetti collaterali di quelle terapie a cui siamo stati sottoposti… e il risultato? ABBIAMO ANCHE PERSO! Non siamo più vivi, almeno non nel senso che intendete voi, le nostre vite sono state spente per sempre, nelle nostre camerette si ode solo il grido assordante della nostra assenza, le nostre scarpe non percorreranno più alcun sentiero, non diventeremo mai grandi, non ci innamoreremo mai, non ci sposeremo, i nostri fratellini non avranno più la gioia di giocare con noi e i nostri genitori non ci avranno più al loro fianco. Voi siete stati al nostro fianco sostenendo i nostri genitori, insieme a infermieri e volontari avete reso tutto un po’ più semplice e colorato. Ora vi chiediamo un altro favore, ANCORA UNA VOLTA VI VOGLIAMO ACCANTO ALLE NOSTRE MAMME. Desideriamo che la nostra morte ingiusta quantomeno non sia vana, che la nostra sofferenza possa contribuire a salvare altre vite, cosa che preme anche a voi… Tutti parlano di prevenzione, di buone abitudini alimentari, di corretti stili di vita, ma noi eravamo troppo piccoli, dove abbiamo sbagliato??? Una cosa è certa: SONO TROPPI I BIMBI COME NOI STRONCATI DAL MOSTRO,TROPPE LE NUOVE DIAGNOSI. IN QUESTA STRISCIA DI TERRA TRA LE PROVINCE DI NAPOLI E CASERTA CI SI AMMALA E SI MUORE PIÙ CHE ALTROVE E QUESTO È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI…. Non vi chiediamo di trovare un nesso tra le nostre morti e le troppe diagnosi e i veleni che la nostra terra ha ingoiato da oltre 30 anni, per questo cercheremo altre collaborazioni. A voi chiediamo solo la vostra parte, il nostro registro tumori è nei vostri computer. Diffondete, vi supplichiamo, i dati allarmanti in vostro possesso, le nuove diagnosi da un po’ sono triplicate rispetto alle medie nazionali, parlatene, scrivete alla stampa, scendete nelle piazze accanto ai cittadini, tutti uniti per il diritto costituzionale alla salute. Siamo certi che anche voi vi ponete le stesse nostre domande, anche voi come tutti noi perseguite la ricerca della verità che può salvare vite più di quanto fanno le cure. Ci serve solo che rendiate pubblica la verità che è nelle vostre mani e per quella nessuno rischia di essere smentito o giudicato allarmista. Solo attraverso questa verità chi di dovere potrà darci la verità anche sulle nostre terre. Solo così si decideranno a separare i terreni sani da quelli inquinati, solo in questo modo le altre mamme potranno sapere cosa stanno dando da mangiare ai loro figli. Dal cielo noi continueremo a parlare, non molliamo e sapete quanto coraggio abbiamo dimostrato quando eravamo con voi. Abbiamo solo bisogno di persone sincere, leali, oneste che ci aiutino nella nostra battaglia contro il mostro e contro il silenzio, per proteggere i bimbi di oggi e quelli di domani, per garantire un futuro a tutti quei bimbi in terapia che oggi curate, a quelli di ieri e a quelli di domani. Siamo certi che ancora una volta starete accanto a noi, per vincere questa volta, perché noi, non ci crederete, possiamo ancora vincere, NOI DOBBIAMO VINCERE!!!!!! Gli angeli guerrieri ancor di questa terra, attraverso la voce delle loro Mamme

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto Ecoambiente particolare Civitanova referendum annunciato dichiarato responsabile capogruppo Comunicato associazioni possibilità dipendenti all'interno attraverso lavoratori condizioni condannato amministrazione manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information