Login

Chi è on.line

Abbiamo 341 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
52
Articoli
3375
Web Links
4
Visite agli articoli
13793792
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 18 Maggio 2022
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

VISITA OCULISTICA( fonte LIBERO)."E' un'epidemia". Gli esperti non usano più mezzi termini. Il problema della miopia è sempre più dilagante. "Appena tre decenni fa la miopia colpiva un europeo su cinque, oggi ne colpisce uno su tre.

Di questo passo tra altri 30 anni avranno tutti problemi con la vista". La colpa? Secondo gli oculisti è degli apparecchi elettronici, in particolare computer e cellulari. "Troppo a lungo i giovani avvicinano gli occhi agli schermi e alla fine l'occhio non riesce più a tornare alla messa a fuoco necessaria per vedere da lontano". I timori sull'epidemia di miopia sono stati espressi durante il recente congresso di Videocatarattarefrattiva 2013 (diretto ed organizzato da dott. Lucio Buratto) ed il Congresso Nazionale Associazione italiana Medici Oculisti (presidente dott. Alessandro Galan). Il problema è serio, vero come è vero che nel 2012 sono stati venduti 1,4 miliardi di smartphone, nel 2015 questo numero sarà probabilmente triplicato. Quindi molti più adolescenti e giovani entreranno in un mondo sempre più digitale, perché i tablet e i telefonini sembrano ormai far parte del corpo umano come un braccio o una mano. La miopia interessa dunque soprattutto i paesi industrializzati ma a breve riguardaerà anche quelli in via di sviluppo. Il consiglio degli esperti è sempre lo stesso: stare di meno davanti allo schermo e trascorrere più tempo all'aria aperta. Ma come fa chi lavora col pc sempre acceso?

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

responsabilità soprattutto dichiarato annunciato capogruppo responsabile nonostante particolare possibilità all'interno associazioni Comunicato dipendenti referendum amministrazione condizioni condannato manifestazione attraverso pubblicato lavoratori intervento Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza importante ambientale Napolitano parlamentari situazione presentato QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale carabinieri Parlamento Repubblica Presidente INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi presidente Berlusconi Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information