Login

Chi è on.line

Abbiamo 1461 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
48
Articoli
3301
Web Links
4
Visite agli articoli
10575080
LOGIN/REGISTRATI
Sabato, 11 Luglio 2020
 
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

indovinelloDa quando da la su qualcuno ha deciso che in Italia si è rubato a sufficienza, ogni tg vede un amministratore pubblico inquisito, quando non un manipolo di amministratori pubblici inquisiti!

Tutti avvertiamo che degli amministratori pubblici da non mettere in galera ce ne sarà l'1%, tutti gli altri sono da mettere dietro le sbarre! Proviamo per una volta sola nella vita ad usare il cervello; ragioniamo per similitudine:

Una classe di alunni ha un quoziente di risultati superiore alla media, tutti gli studenti mediamente hanno voti in tutte le materie, meno una, largamente sufficiente, anzi direi buoni; solo in inglese sono in gran parte insufficienti. La domanda è la seguente :

secondo voi di chi è la colpa ?

1) degli studenti

2) dell'insegnante

Se avete risposto 1) andate a far qualcosa d'altro...

Per quei pochissimi che hanno risposto 2) proseguiamo:

Se su 1000 Amministratori pubblici 990 sono dei ladri di mestiere di chi è la colpa ?

a) degli amministratori

b) del SISTEMA che favorisce l'elezione di mestieranti al posto di onesti cittadini

Se avete risposto a) non ci siamo...

Se avete risposto b) proseguiamo

Posto che la colpa è del sistema perchè non lo si cambia ?

x) perchè sono tutti d'accordo a volere rubare a scapito dei cittadini e quindi non vogliono cambiare un bel nulla

y) perchè dopo gli ostacoli 1) 2) a) e b) non c'è rimasto nessuno

Segue ...... nessuna risposta? Non c'è più nessuno in gara?

Ora sapete perchè l'Italia è in questa situazione!

Sac Servizi Tributari di Botti Dr. Umberto & c sas

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto Ecoambiente Civitanova particolare referendum annunciato responsabile capogruppo dichiarato Comunicato possibilità associazioni all'interno dipendenti condizioni attraverso condannato amministrazione lavoratori manifestazione intervento commissione Alessandro pubblicato Redazionale democrazia maggioranza importante parlamentari ambientale presentato Napolitano situazione QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information