Login

Chi è on.line

Abbiamo 514 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
50
Articoli
3362
Web Links
4
Visite agli articoli
12822011
LOGIN/REGISTRATI
Sabato, 16 Ottobre 2021
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

img 0234“L’allarme lanciato dai comitati ambientalisti riguardo il ritorno all’utilizzo di CSS nella cementeria sita nel Parco Colli Euganei è più che giustificato e ne condivido appieno i timori”. Questo il pensiero della Portavoce del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati Silvia Benedetti. “Il Dl Semplificazioni

all’art. 35 commi 2 e 3 permette la sostituzione dei combustibili tradizionali con CSS agli impianti o installazioni che siano o no autorizzati alle “operazioni di recupero dei rifiuti mediante la loro utilizzazione principalmente come combustibile o come altro mezzo per produrre energia”. Tale sostituzione non costituisce “variante o modifica sostanziale” all’impianto, se non comporta un aumento della capacità produttiva autorizzata né un superamento dei limiti di emissioni e richiederà la sola comunicazione dell’intervento di modifica all’autorità competente o l’aggiornamento del titolo autorizzatorio nel caso di impianti non autorizzati. Le Autorità avranno 45 gg di tempo per verificare la sussistenza dei requisiti necessari, dopo di che varrà il principio del “silenzio-assenso”.  Ho presentato un emendamento volto a cancellare i due commi incriminati, che considero una vera e propria “deregulation” della materia, ma è stata posta la questione di fiducia sul provvedimento e la mia proposta di modifica è stata tagliata. Per l’ennesima volta si è svilito il ruolo del Parlamento e dei rappresentanti dei cittadini: passano i governi ma questa cattiva pratica oramai pare essere diventata una prassi.” Benedetti termina con una riflessione: “Senza che i rappresentanti dei cittadini potessero in alcun modo discuterne, si è autorizzata una facilitazione all’inquinamento ed allo spreco di risorse, perché i rifiuti sono sempre risorse e bruciarli è stupido. Ma questo governo non doveva essere quello della Rivoluzione Verde e della Transizione Ecologica?”

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Civitanova annunciato responsabilità soprattutto capogruppo particolare dichiarato responsabile associazioni possibilità all'interno Comunicato referendum dipendenti amministrazione condizioni condannato manifestazione attraverso lavoratori pubblicato intervento Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza importante Napolitano ambientale presentato situazione parlamentari QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information