Login

Chi è on.line

Abbiamo 650 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3274
Web Links
4
Visite agli articoli
8866102
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 13 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

immigrati

 Non è solo il Governo Letta a sostenere la nuova legge sullo “ius soli”: anche la Chiesa, nella parole di Angelo Scola si dice d’accordo, pur con qualche restrizione: “ Io istintivamente sono

a favore dello ius soli, pero’ anche questo va studiato e regolamentato con grande attenzione e realismo, perché in una situazione come quella attuale, non si può sancire meccanicamente il diritto per chiunque venga in Italia, anche per poco tempo, di fare un figlio, fargli ottenere la cittadinanza, e poi andarsene”.


L’alto prelato spiega: “Il mescolamento dei popoli e’ un processo. E i processi non ci chiedono il permesso di capitare: avvengono. Saggezza chiede che cerchiamo di orientarli al meglio, puntando all’integrazione. E’ di capitale importanza, però, distinguere i ruoli. La Chiesa e’ chiamata a fare una cosa, la società civile e’ chiamata a farne altre, la politica altre ancora”.

E sulla situazione degli sbarchi di clandestini sulle coste italiane, Scola afferma: “Quando il Papa va a Lampedusa testimonia che la Chiesa deve farsi carico del bisogno nella sua immediatezza. Arriva da noi gente che sta male: la si accoglie, la si aiuta. Poi però la politica deve fare la sua parte. Sull’immigrazione e’ necessaria una politica capace di interpretare e di gestire le istanze che nascono dalla società civile, compresa la paura della gente”. Una posizione diplomatica, ma anche di innegabile buonsenso. Chissà se i politici italiani lo vorranno ascoltare.

Fonte: imolaoggi.it

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Ecoambiente interventi responsabilità Civitanova annunciato referendum capogruppo dichiarato responsabile possibilità associazioni Comunicato dipendenti all'interno amministrazione condizioni attraverso condannato lavoratori manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato Napolitano situazione QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione territorio REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information