1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

resto carlino fratta gorzon

LENDINARA — ‘LASCIATECI RESPIRARE’, il movimento che si batte contro le centrali, attacca l’assessore all’ambiente Federica Santi, favorevole allo sversamento delle acque del Fratta nell’Adige, dopo la bonifica del fiume. E ne chiede le dimissioni.

«Dica l’assessore — chiede Moreno Ferrari, del movimento — come intende bonificare il Fratta, visto che in tanti anni nessuno c’è riuscito. Sulla base di quali dati scientifici si basa, visto che secondo Arpav il fiume è inquinato da più di 50 sostanze». E continua: «Forse l’assessore non sa che l’acqua nei rubinetti dei suoi concittadini arriva proprio da quell’Adige in cui vorrebbe permettere di sversare tutti questi veleni. Forse dobbiamo pensare che ci sono altri interessi in una operazione di queste proporzioni». L’assessore all’ambiente Federica Santi è un assessore esterno, scelto dal sindaco Alessandro Ferlin ed appartenente allo stesso gruppo del primo cittadino, ‘Voce lendinarese’. c. g. 

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information