1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

lendinara-comune-5

Domenica 25 agosto si terrà la Festa dell’ambiente in piazza Risorgimento. Sarà presente Andrea Zanoni, parlamentare europeo.

 

(Fonte: RovigoOggi del 25 aprile 2013) - In occasione della Festa dell’ambiente, che si terrà domenica 25 agosto in piazza Risorgimento a Lendinara, l’eurodeputato ambientalista Andrea Zanoni prenderà parte alla conferenza “Biomasse e ambiente” al Caffè Grande alle 18 insieme al senatore del Movimento 5 stelle Giovanni Endrizzi.

Comitati, ambientalisti e grillini si sono dati appuntamentodomenica 25 agosto in piazza Risorgimento a Lendinara per la seconda Festa dell’ambiente. A partire dalle 18 sarà presente anche Andrea Zanoni, deputato del gruppo Alde e membro della commissione Envi ambiente, salute pubblica e sicurezza alimentare al Parlamento europeo. “Sarà un importante appuntamento - ha commentato - per ribadire l’importanza del territorio e il legame imprescindibile tra la qualità di vita dei cittadini e il rispetto per l’ambiente”.

L’iniziativa è organizzata dal comitato Lasciateci respirare e dal coordinamento nazionale Terre nostre. Saranno presenti, oltre a Zanoni, comitati e associazioni ambientaliste e animaliste, come Lav, Venus in fur, l’associazione Le dune di Porto Viro, il gruppo No Brenta demolizioni, comitato Lasciateci respirare di Monselice, Gasdotto Este, Adl Cobas Rovigo che aderisce al movimento No tav, il comitato Pontecchio pulita e il Centro di documentazione polesano.

Alle 18, Zanoni parteciperà alla conferenza “Biomasse e ambiente” al Salone degli specchi al Caffè Grande di piazza Risorgimento, in cui interverranno anche il professore Michele Corti, coordinatore nazionale Terre nostre, il sindaco di Carceri (Pd) Tiberio Businaro, il senatore del Movimento 5 stelle Giovanni Endrizzi (commissione Bilancio) e l’onorevole Silvia Benedetti del Movimento 5 stelle (commissione Agricoltura).

Di recente le visite in Polesine di Zanoni sono state diverse. Durante l’inverno è stato a Rovigo in visita a parco Langer, il bosco demaniale che sarà in parte distrutto dalla realizzazione del Passante nord. A distanza di poche settimane è stato nel Delta del Po insieme ai componenti del Wwf di Rovigo. Dell’iniziative a Lendinara dice: “Complimenti ai comitati organizzatori per aver creato un evento che darà la possibilità di sottolineare ancora una volta l’importanza della tutela ambientale. Solo il rispetto del territorio può assicurare una buona qualità di vita ai cittadini. L’ambiente è sempre stato uno dei temi fondamentali delle mie battaglie. Sarò al fianco dei comitati e delle associazioni ogni volta che qualcuno vorrà far prevalere interessi speculativi a discapito della nostra terra”.

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information