Login

Chi è on.line

Abbiamo 451 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
52
Articoli
3375
Web Links
4
Visite agli articoli
13983991
LOGIN/REGISTRATI
Sabato, 25 Giugno 2022
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

viaroselacivica

E dopo tanto silenzio il Presidente del consiglio comunale di Lendinara, Viaro, si presenta con una delle sparate peggio riuscite dell'ultimo anno! 

Il tema delle fusioni è un tema che non va valutato per un interesse elettorale, ma per una legge nazionale che obbliga i comuni inferiori ai 5.000 abitanti ad eseguire fusioni o pianificarle entro il 31/12.

Lusia ha fatto una sorte di referendum sul tema, ma non ha scelto Lendinara, secondo l'opinione pubblica, ma ben si Fratta... Ovvio che sarà poi l'amministrazione comunale a decidere il percorso che Lusia farà!

Noi Lendinaresi non abbiamo obblighi di fusione anche se concordo con l'apertura verso Lusia, che ci porterebbe ad essere una città di 15.000 abitanti!

Ma lo strumento non è il sindaco di scopo e nell'occasione del 02 Dicembre presso il Caffè Grande il tecnico Gerardo Fruncillo spiegherà approfonditamente, modi, tematiche e soluzioni!

La cosa che però mi lascia sempre più stupito è come ormai ci si è abituati a concepire il "rimpastone" ad ogni livello! Adesso che abbiamo un governo di larghe intese o di scopo anche noi a Lendinara riproponiamo la medesima soluzione! Come se funzionasse!? Abbiamo assistito al tracollo dell'Italia grazie a governi semi dittatoriali come quello di Monti, ora ad un governo di destra e sinistra che vanno a braccetto e si litigano solo sul futuro di Berlusconi! Ma il Viaro non ha niente di meglio da copiare dal Governo se non il peggio che stiamo vedendo! Ma poi la fusione perchè mai dovrebbe incidere sulle elezioni? Forse teme un calo di consensi? Forse teme di non essere più al centro della politica Lendinarese? Io vedo molto del personale in queste affermazioni... 

Inoltre sul tema Biomasse...

Viaro sostiene che il problema biomasse non esiste più! Vorrei ricordargli che non è vero poichè il regolamento non serve a nulla! Vorrei ricordargli di ascoltare il video del consiglio comunale aperto con potrebbe avere una informazione più completa sulla problematica, in fine vorrei invitarlo a spiegare come mai se in via Candio non ci sarà nessuna centrale si continuano ad avvistare macchine "lussuose" fermarsi proprio su quel terreno a fare misure, rilievi, incontri ecc.. proprio con chi sta portando avanti quel progetto! Sarà tutto un caso....

Mattia Migliorini

 

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

responsabilità soprattutto dichiarato annunciato capogruppo responsabile nonostante particolare possibilità all'interno associazioni Comunicato dipendenti referendum amministrazione condizioni condannato manifestazione attraverso pubblicato lavoratori intervento Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza importante ambientale Napolitano parlamentari situazione presentato QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale carabinieri Parlamento Repubblica Presidente INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi presidente Berlusconi Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information