1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

market

Tre cinesi rapinano un market orientale. E’ accaduto martedì sera in via Santa Maria Nuova. I due malcapitati rinchiusi in bagno.

(Ketty Areddia) - La rapina è avvenuta martedì alle 20.30 si è consumata in una via principale, via Santa Maria Nuova 5 (sostanzialmente sulla Strada regionale 88 che da Rovigo che porta a Verona), dove, appunto, Gao Guangji, un uomo di 47 anni, insieme alla sua famiglia, gestisce un market di prodotti cinesi, sia enogastronomici che di altro genere. Complice il calar della sera, tra cinesi con il volto scoperto e armati di pistola e coltello hanno minacciato sia l’uomo che la figlia minorenne. Forti delle armi in mano li hanno strattonati e costretti a entrare in bagno. Qui dentro li hanno rinchiusi e a quel punto hanno fatto razzia della cassa. Dentro c’erano 1.500 euro. Non contenti si sono appropriati anche del computer portatile del negozio. Infine sono fuggiti con tutta probabilità a piedi. Una volta capito che i malviventi erano usciti dal minimarket, Guangji ha lanciato subito l’allarme alle forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati i carabinieri del comando provinciale di Rovigo, che ora indagano sull’accaduto insieme al nucleo investigativo provinciale. Pistola e coltello. Così si sono presentati tre cinesi dentro il negozio del connazionale per derubarlo. Una paura e uno shock immane per Gao Guangji, titolare del Minimarket Oriente e per la figliola J. Guangji di appena 14 anni.

 

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information