Login

Chi è on.line

Abbiamo 550 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3275
Web Links
4
Visite agli articoli
8885227
LOGIN/REGISTRATI
Domenica, 17 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

pompieri spengono incendioOCCHIOBELLO VIGILI DEL FUOCO E CARABINIERI IN AZIONE IN VIA DELL’ECONOMIA. SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

Principio d’incendio nel sistema di aerazione e filtri. Sul posto anche i tecnici dell’Arpav L’allarme è scattato poco dopo le 8 ieri mattina in via Dell’Economia. Un incendio alla fabbrica Ri-Techno, azienda specializzata nella lavorazione di materiale plastico, aveva attivato tutti i dispositivi per la sicurezza. Sul posto si sono infatti precipitati, nel giro di pochi minuti, due squadre di vigili del fuoco di Rovigo, e poi squadre dai comandi di Ferrara e Castelmassa. Inoltre i carabinieri e i tecnici dell’Arpav. A preoccupare il materiale plastico sistemato poco distante al luogo dove si era verificato il principio di incendio. Il pericolo fortunatamente è stato evitato. C’era il rischio, quindi, che potesse ripetersi un evento simile all’incendio che lo scorso luglio distrusse il capannone della fabbrica Polimero a Sant’Apollinare, dalla quale si alzò una densa colonna di fumo nero. A Occhiobello, però, l’incendio è stato di proporzioni molto più modeste, anzi più che incendio è stato un principio di incendio. Secondo un primo esame effettuato sul posto il guasto è scaturito da un surriscaldamento dei filtri e dei residui nell’impianto di aerazione e delle tubature. Le fiamme hanno quindi bruciato i residui dei filtri creando fumo e innescando l’allarme. I vigili del fuoco e tecnici hanno smontato i filtri e bonificato gli stessi e le condutture. I tecnici dell’Arpav invece hanno effettuato un intervento di monitoraggio dell’aria, che non sembra aver registrato grosse anomalie. L’allarme è quindi rientrato nel primo pomeriggio senza che rimanessero situazioni di pericolo per l’ambiente e per la stessa azienda di via dell’Economia.Alberto Garbellini

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto Ecoambiente particolare Civitanova referendum annunciato dichiarato responsabile capogruppo Comunicato associazioni possibilità dipendenti all'interno attraverso lavoratori condizioni condannato amministrazione manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information