1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

Bancadria

L'Istituto ha conquistato il premio internazionale "sportello dell'anno" per l'innovazione- Bancadria espugna Francoforte - Il presidente Vianello: “Riconoscimento che valorizza il nostro impegno per l’ambiente”.

Luigi Ingegneri ADRIA - Davide può ancora battere Golia: accade anche ai giorni nostri. Se poi questo avviene nell’agguerritissimo mondo finanziario è più che legittimo parlare di miracolo. E miracolosa è senza dubbio l’impresa di una minuscola Bcc di provincia (minuscola a livello mondiale, ben inteso) che va a dominare in casa della Deutsche Bank proprio a Francoforte nella patria dell’euro, simbolo del dominio europeo e mondiale della Germania sul piano economico-finanziario. Così Bancadria il 17 settembre scorso si è presentata nella città della Bce nella sede della Ibm Deutsche per ritirare il premio internazionale “Sportello dell’anno” promosso dalla rivista specializzata Geldinstitute lasciando alle proprie spalle colossi mondiali della finanza come la stessa Deutsche, Raiffeisenbank e Spartkasse. La Bcc adriese ha superato la prima fase arrivando nella selezione delle prime cinque a livello mondiale insieme a Duetsche, Raiffeisenbank Bludenz, Volksbank Hildsheim e Dbs bank Hq Marina Bay di Singapore, quindi la vittoria nella categoria “Miglior concetto di innovazione per l’operatività di sportello”. Merito di questo prestigioso riconoscimento è lo spazio Ambiente&territorio realizzato nella sede in piazza Groto grazie alla collaborazione instaurata con la Kkk Dreika società di Bolzano specializzata in servizi di progettazione per le banche. Presidenza, direzione e staff operativi non nascondono la soddisfazione per questo riconoscimento. “E’ con legittimo orgoglio che desideriamo rendere noto questo premio” ha esordito il presidente Giovanni Vianello ieri mattina mentre aveva al suo fianco Raffaele Riondino vicepresidente vicario, gli altri due vicepresidenti Emilio Trevisan e Luciano Fantinati, il vicedirettore vicario Lorenzo Contiero e l’altro vicepresidente Umberto Perosa; presente anche Ulli Pechlander in rappresentanza di Dreika. “Difficile esternare la soddisfazione e l’emozione che abbiamo provato al momento della consegna del prestigioso riconoscimento - confessa Vianello - considerato che siamo la sola banca italiana ad avere ottenuto una tale gratificazione. Un riconoscimento per altro - aggiunge il presidente di Bancadria - che va ad aggiungersi, quasi a completamento di un percorso, al premio ‘Green globe banking award’ che ci è stato attribuito nel 2010 dalla società Globiz di Milano sempre per il nostro originale progetto ‘Sportello ambiente&territorio’”. “Con questa motivazione - rimarca Vianello - ossia per la qualità del lavoro presentato in relazione alle iniziative aziendali volte alla tutela dell’ambiente e alla diffusione della cultura della sostenibilità”. L’aspetto ambientale è stato poi sottolineato anche dal direttore vicario. “Si sta dimostrando senza dubbio vincente - dichiara Contiero - la strategia della banca di promuovere uno sviluppo produttivo nel rispetto dell’ambiente e del territorio perché questo consente di far crescere l’economia ma anche la qualità della vita e quindi un più complessivo e generale benessere”.

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information