Login

Chi è on.line

Abbiamo 845 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3299
Web Links
4
Visite agli articoli
10249742
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 27 Maggio 2020
 
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
assessore martello adriaPALAZZO TASSONI QUESTA MATTINA IL SINDACO “CONGEDA” L’ASSESSORE MALTARELLO Si annuncia “agitata” la riunione di stasera tra i partiti della coalizione Si annuncia un autunno caldo per la maggioranza che governa a Palazzo Tassoni. Questa mattina il sindaco Massimo Barbujani consegnerà la lettera di “licenziamento” al suo assessore Lorenzo Maltarello togliendogli le deleghe all’urbanistica, patrimonio ed edilizia popolare. E lo farà, come si suol dire, a cuore morto ringranziandolo per “la lealtà dimostrata e l’impegno profuso in questi quattro anni con i quali ha lavorato in giunta”. Barbujani intende in questo modo ricordare anche la precedente esperienza amministrativa, la cosiddetta Bobo1 nella quale l’avvocato adriese aveva ricoperto lo stesso incarico. Per Martarello finiscono due anni vissuti sulla graticola, la cui presenza in Giunta è stata più “sopportata” che “accettata” dai vertici del suo stesso partito. E pensare che Maltarello è stato di gran lunga il più votato nel Pdl con 253 preferenze staccando di oltre cento voti Federico Simoni fermatosi a 147: adesso l’avvocato si ritrova completamente a casa avendo rinunciato al posto di consigliere per entrare in Giunta dalla quale oggi riceve il benservito. Continuerà il suo impegno politico e come? Al momento si prende un periodo di riflessione per meditare con un po’ di serenità su amici e nemici, poi deciderà. L’interim all’urbanistica passa per qualche giorno allo stesso sindaco che poi affiderà l’incarico a David Busson, attuale capogruppo Pdl che a sua volta lascerà il posto in consiglio a Franco Baruffa primo dei non eletti con le sue 58 preferenze. Il ruolo di capogruppo, invece, dovrebbe essere affidato ad Antonio Scarda. Intanto questa sera torna a riunirsi la maggioranza e la riunione si annuncia “agitata”. La defenestrazione di Maltarello non è piaciuta a molti anche se ufficialmente gli altri partiti della coalizione, lista civica Bobosindaco e Lega Nord liquidano la questione come “problema interno al Pdl”. Tuttavia la Bobosindaco è sempre più insofferente del dinamismo (ma è solo un eufemismo, secondo quanto riferiscono) del super-assessore Simoni e così la civica si appresta a chiedere un riequilibrio delle deleghe in favore del “proprio” assessore Patrizia Osti che “sia sta muovendo e crescendo bene – sostengono quelli della Bobosindaco - sia pure con una delega difficile e delicata come i servizi sociali in questo periodo di grave crisi e crescenti necessità”. Spia di questo malessere è lo scontro durissimo di alcuni giorni fa tra lo stesso Simoni e il presidente del consiglio comunale Marco Santarato “reo” di aver troppo difeso Maltarello e tra i due sono volate parole pesanti (anche questo sarebbe un eufemismo). Così nei prossimi mesi il sindaco dovrà dare fondo a tutte le sue doti di paziente cucitore per tenere sotto controllo “quei due caratteri forti” per arrivare in un clima sereno all’annunciata “verifica di fine anno”. Sarà la resa dei conti che quasi sicuramente farà perdere il posto a Santarato che, secondo i beni informati, i vertici Pdl avrebbero già promesso a Daniele Lucchiari. L’autunno caldo a Palazzo Tassoni è già iniziato.Luigi Ingegneri

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto responsabilità particolare Civitanova referendum annunciato responsabile capogruppo dichiarato associazioni Comunicato possibilità dipendenti all'interno condizioni attraverso condannato amministrazione manifestazione lavoratori intervento pubblicato commissione Alessandro Redazionale democrazia importante maggioranza parlamentari ambientale Napolitano situazione presentato QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information