Login

Chi è on.line

Abbiamo 724 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
51
Articoli
3366
Web Links
4
Visite agli articoli
13032220
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 01 Dicembre 2021
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 80% (1 Vote)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

comitato delta del po

Non ci sarà il consiglio comunale dedicato ai temi della sanità come richiesto di recente dal Comitato per la salute del Delta per discutere delle schede sanitarie     elaborate dalla Regione. Infatti, in una nota a firma di Omar Barbierato si viene a sapere che “abbiamo appreso dal sindaco Massimo Barbujani che per lui e la sua maggioranza non è necessario fare il Consiglio: è bastata la visita di Leonardo Padrin e il suo generico commento sull'operatività dell’Ulss 19 a rasserenare gli animi”. Allora il comitato rende note le domande che avrebbe voluto fare preannunciando che a breve sarà organizzata un’assemblea pubblica. Ecco i quesiti. Primo Il laboratorio analisi verrà depauperato, portando così parte ingente dei servizi oggi eseguiti ad Adria all'Ulss 18? Secondo Tolgono il primario di fisiatria? E’ possibile che manchi tale figura con i lungodegenti presenti in ospedale? Terzo Che cosa si intende fare per incrementare il punto nascite e recuperare quei 30/40 nascituri che ci porterebbero al numero previsto dal piano regionale? Quarto Perché l'ospedale di Adria ha subìto questi tagli e praticamente non si è toccato Porto Viro, dove rimane, ad esempio, il primario di fisiatria? Quinto Chi deve controllare che il privato convenzionato agisca secondo gli accordi? Sesto Per determinate operazioni i giorni di degenza cambiano tra Adria e Porto Viro, è vero? Se si, perché? Settimo Questo ha poi una conseguenza sulle schede ospedaliere? Ottavo Che cosa si intende fare per i diabetici: verrà smantellata la rete costruita in quest’anni contravvenendo ad un progetto obiettivo regionale (2009) e a due leggi, una nazionale (115 del 1987) ed una regionale (24 del 2011)? Nono I costi delle strutture intermedie previste dal Piano socio sanitario saranno catalogati come spese sanitarie o sociali? Cioè ricadranno sull’Ulss o sui Comuni? Decimo Sono stati fatti piani economici di previsione concreti? Alla luce di tali quesiti si esprime la forte preoccupazione sul futuro del’Ulss 19 e dello stesso ospedale adriese. Infatti “se uno va a leggersi le parole del presidente della Commissione regionale sanità, Leonardo Padrin – evidenzia Barbierato - scopre che non c’è niente di rasserenante, che non si parla dell’ospedale di Adria, e si ventila anche la fusione delle Ulss 19 con la 18 di Rovigo come di una possibile futura soluzione per ridurre i costi, alla faccia delle 3mila firme raccolte dal comitato un anno fa insieme al sindaco e che lui stesso consegnò a Padrin. Tuttavia, adesso, inspiegabilmente, a Palazzo Tassoni dormono sonni tranquilli”.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Civitanova annunciato responsabilità dichiarato soprattutto capogruppo responsabile associazioni possibilità particolare Comunicato dipendenti all'interno referendum amministrazione condizioni condannato manifestazione attraverso lavoratori intervento pubblicato Alessandro Redazionale commissione democrazia maggioranza importante ambientale Napolitano presentato situazione parlamentari QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale carabinieri Parlamento Presidente Repubblica INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information