Login

Chi è on.line

Abbiamo 745 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3274
Web Links
4
Visite agli articoli
8857266
LOGIN/REGISTRATI
Lunedì, 11 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

rifiuti-19(Fonte: RovigoOggi) - Primi cittadini polesani contro la dirigenza di Ecoambiente per i disservizi che si sono generati con il cambio di raccolta del pattume porta a porta, seduta infuocata all’assemblea del consorzio Rsu

- L’unico comune soddisfatto della raccolta dei rifiuti è quello capoluogo che non è soggetto al porta a porta, ma tutti e 50 comuni del Polesine fanno pervenire molte lamentele per il servizio che Ecoambiente sta svolgendo “in maniera inadeguata”. Clima teso nella sala del consiglio di Rovigo, dove i primi cittadini chiedono spiegazioni a Massimo Nicoli presidente di Ecoambiente che replica ricordando loro di pagare le bollette all’ente.

La questione rifiuti ha scaldato gli animi dei primi cittadini del Polesine che durante all’assemblea del consorzio Rsu di giovedì 27 marzo non hanno mancato di puntare il dito contro la presidenza e la direzione di Ecoambiente per i disservizi che si sono verificati dall’entrata in vigore del nuovo piano di ritiro del pattume porta a porta. 

L’unico comune ad elogiare il lavoro svolto da Ecoambiente è il comune capoluogo che non è soggetto, come tutti gli altri, al servizio del porta a porta.Per tutti i sindaci della provincia i disagi sono molti ma alla richiesta di spiegazioni non hanno ricevuto alcuna risposta. Massimo Nicoli, ha detto direttamente e ricordato con una nota stampa, che i comuni devono provvedere al pagamento delle fatture, per le spiegazioni saranno inviati nei prossimi giorni le informazioni nel dettaglio. Sarà attivato poi anche una nuova interfaccia per i comuni per poter meglio comunicare con l’azienda senza dover passare per il Consorzio Rsu. 

A seguito di tutte le lamentele che sono sopraggiunte, i punti all’ordine del giorno non sono stati trattati, quindi il consorzio Rsu a breve provvederà alla convocazione di una nuova assemblea per poter votare il budget 2014 di Ecoambiente, atto propedeutico al fine del calcolo totale delle tariffe dei singoli comuni. 

Comunque i sindaci rimangono inferociti, da desta a sinistra le lamentele ci sono state, solamente il sindaco di Bosaro, Remo Randolo ha chiesto le dimissioni di Massimo Nicoli e del direttore Giuseppe Romanello. Per Marco Trombini, sindaco di Ceneselli “servirebbe un bel bagno di umiltà, anche dell’assessore Matteo Zangirolami di Rovigo, che nel suo discorso iniziale anziché stemperare gli animi ha gettato benzina sul fuoco. Non ci inventiamo i problemi, li viviamo quotidianamente, ma evidentemente i nostri problemi non interessano al comune capoluogo”.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Ecoambiente interventi responsabilità Civitanova annunciato referendum capogruppo dichiarato responsabile possibilità associazioni Comunicato dipendenti all'interno amministrazione condizioni attraverso condannato lavoratori manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato Napolitano situazione QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione territorio REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information