Login

Chi è on.line

Abbiamo 477 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3275
Web Links
4
Visite agli articoli
8898983
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 20 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

0182

SULLE NOSTRE TAVOLE IL POLLO LATTE E MIELE - In Polesine pochi conoscono una specialità tutta veneta che segue un rigido disciplinare brevettato dalla Camera di Commercio di Padova che riguarda l'allevamento di pollame ruspante.

Ci piace oggi presentare l'Azienda Agricola De Marchi di Merlara (tel.: o429.85468) che si presenta così:

www.pollolattemiele.it

"Il rigido disciplinare d’allevamento, brevettato nel 2007 dalla Camera di Commercio di Padova, è frutto della collaborazione tra 4 aziende agricole del padovano, Pierangelo Barontini, rinomato gastronomo, e il Prof. Martino Cassandro, del Dip. di Scienze Animali dell’Università di Padova. Per chi di noi è un po’ più avanti con gli anni è un piacevole e nostalgico ritorno alle sensazioni di quand’era più giovane, oseremmo dire molto più giovane, quando il gusto del pollo arrosto era il gusto del dì di festa, quando il pollo, come tutti gli altri animali da cortile, era considerato il “piatto di lusso” della domenica. Ma non perché oggi siamo più ricchi ed esigenti, ma perché non si trattava di razze selezionate in modo da diventare adulte e pronte per il macello in poche settimane, ma di razze ambientate in ogni territorio da secoli e allevate con metodi tradizionali: avevano carni più consistenti e succulente, saporite, di un colore più scuro, meno grasse. Da decenni, invece, con l’allevamento intensivo del pollame, troviamo in giro carne di pollo che si assomiglia quasi tutta: non sa di nulla, ha una consistenza stopposa, un colore bianchiccio e parti grasse decisamente evidenti e di colore giallino. Ecco perché il pollo oggi è considerato un alimento poco appetitoso, “da dieta” o “da ammalati”. Se poi ci aggiungiamo tutte le medicine e gli antibiotici che vengono somministrati agli animali per ovviare alle malattie che un allevamento intensivo inevitabilmente comporta, ci passa del tutto la voglia di mangiarlo. 84 L’azienda Agricola De Marchi Angelo, nel cuore della verde campagna a sud di Padova, alleva in modo non intensivo varie razze avicole pregiate: anitre, polli, faraone, capponi, tacchini, tutti alimentati con mais di produzione aziendale e di aziende limitrofe, soia, orzo, erba medica fresca prodotta in azienda (in primavera, estate e autunno) o essiccata, miscelati nelle giuste quantità, e pure ruspanti, ovvero liberi di cercarsi qualche deliziosa integrazione alla dieta beccheggiando nella terra dei loro recinti.

Gli animali vivono, infatti, in ampi spazi all’aria aperta e in piena campagna, dove crescono secondo i tempi della natura: pollo, faraona, anitre, oche e germani reali vengono macellati dopo 5 mesi (contro i 36/40 giorni della grande industria); capponi e tacchinelle arrivano a 8/10 mesi e le galline a 7/8 mesi.

La macellazione avviene in azienda, manualmente, senza sottoporre gli animali all’interminabile spostamento dall’allevamento al macello che provoca loro un forte stress e la conseguente l’intossicazione delle carni, ancor prima della lavorazione.

L’azienda agricola De Marchi, a conduzione familiare, è nata nel 1995 per rispondere alla crescente domanda di volatili che la famiglia allevava per sè.

Fin dall’inizio, il signor Angelo e i due figli Alessandro e Sara, hanno posto il benessere animale al primo posto e oggi, dopo la trasformazione in agriturismo e dopo la costruzione di un impianto di macellazione aziendale, possono offrire al privato, al macellaio, al ristoratore un prodotto di altissima qualità."

Scheda Tecnica:

Nome: Pollo “Latte e Miele”

Provenienza: Merlara (PD)

Allevamento: a terra

Alimentazione: soia, orzo, erba medica fresca o essiccata prodotta in azienda, miele millefiori dei colli Euganei, latte essiccato

Confezioni: attualmente il pollo viene venduto a busto intero, dai primi mesi del prossimo anno verrà venduto anche lavorato e confezionato

Distribuzione: vendita diretta e consegna a domicilio.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto Ecoambiente particolare Civitanova referendum annunciato dichiarato responsabile capogruppo Comunicato associazioni possibilità dipendenti all'interno attraverso lavoratori condizioni condannato amministrazione manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information