1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

DONNA DI STRADALa meretrice, una 34enne cinese, si era trasferita da Cremona a Rovigo, dove una coppia di connazionali voleva costringerla a restare nel giro promettendo denaro a chi l'avesse ritrovata Ha tentato di uscire dal giro della prostituzione, ma su di lei gli sfruttatori,marito e moglie cinesi, hanno messo una taglia di diecimila euro.

Si gioca tutta tra Cremona e Rovigo la storia di una donna 34enne cinese che all’ombra del Torrazzo ha esercitato il mestiere più antico del mondo per un certo periodo. Quando ha ritenuto di avere guadagnato abbastanza ha deciso di abbandonare il lavoro per aprire un negozio a Rovigo. Ma qui la donna è venuta in contatto con una coppia di connazionali, marito e moglie, che le hanno offerto la possibilità di ritornare ad esercitare con guadagni facili e alti. La donna ha ripreso dunque l’attività, ma quando è arrivata alla somma di sessantamila euro ha deciso di smettere nuovamente. I due sfruttatori però non l’hanno presa bene, hanno iniziato a cercare la donna, mettendo una taglia di diecimila euro sul sito We Chat. La 34enne intimorita ha proposto anche di restituire il denaro, ma i due le hanno fatto sapere di volere almeno centomila euro. A quel punto la vittima si è rivolta alla polizia di Cremona che con i colleghi della città veneta hanno fatto scattare una trappola: una volta consegnati i soldi i due sono stati arrestati.di Daniele Rescaglio

 

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information