Login

Chi è on.line

Abbiamo 594 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3274
Web Links
4
Visite agli articoli
8870140
LOGIN/REGISTRATI
Giovedì, 14 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FCZ

La VEA FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta ha vinto la settima edizione del Trofeo Pedrini, triangolare organizzato a

Badia Polesine. Ottime le prove delle due formazioni rossoblù schierate dagli allenatori Filippo Frati e Andrea De Rossi. Nel primo match i Bersaglieri si sono imposti 35-14 sul Petrarca Padova. Nel primo tempo, dopo appena 10 minuti dal fischio iniziale, Bortolussi schiaccia l'ovale oltre la linea e Bergamasco trasforma. I tuttineri reagiscono andando in meta con Rossi, marcatura trasformata da Menniti Ippolito. Passano pochi istanti e la mischia della VEA FEMI-CZ si fa valere: l'arbitro fischia la meta tecnica, che Bergmasco trasforma. Il secondo tempo è tutto di marca rossoblù. Non passa nemmeno un minuto dalla fine del water break che Van Niekerk supera la linea e schiaccia la meta, subito trasformata da Bergamasco. Dopo poco è il capitano Mahoney a segnare la quarta meta, ancora una volta trasformata da Bergamasco. Al 12' è il Padova ad oltrepassare la linea, di nuovo con Rossi. Il match si è chiuso con la meta di Boggiani, trasformata da Bergamasco, per il definitivo 35-14. Molto combattuto il secondo match, quello contro il Rugby San Donà. Anche in questa occasione, però, sono i Bersaglieri ad avere la supremazia del campo. Dopo 4 minuti dal fischio d'inizio, Lorenzo Lubian vola in meta grazie ad un magistrale passaggio di Ragusi, il quale trasforma la marcatura. Al 9' è Fratini ad oltrepassare la linea, con Basson che non fallisce la trasformazione. Alla ripresa dopo il water break, arriva la terza meta rossoblù a firma Menon, trasformata da Basson. Al 18' Flynn vola in meta ma il San Donà non trasforma. La gara termina con la meta (non trasformata) di Ferro, che stabilisce il risultato sul 26-5. Il Trofeo Pedrini torna quindi in casa rossoblù e a Matteo Maran va la targa “Enzo Bellinazzo” come miglior giovane della competizione. Soddisfatto della prestazione coach Andrea De Rossi: “Siamo contenti per le vittorie, dobbiamo però rimanere con i piedi per terra perchè il campionato inizia il 21 settembre”. Gli fa eco coach Filippo Frati: “Abbiamo dimostrato ancora una volta che le scelte in fase di campagna acquisti si sono rivelate azzeccate. Abbiamo un gruppo di 34 giocatori più o meno sullo stesso livello. Penso che questo, alla lunga, potrà fare la differenza. Complimenti a tutti i ragazzi”. VEA FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta – Petrarca Padova 35-14 Marcatori: pt 10' meta Bortolussi tr. Bergamasco (7-0), 18' meta Rossi tr. Menniti Ippolito (7-7), 22' meta tecnica tr. Bergamasco (14-7); st 1' meta Van Niekerk tr. Bergamasco (21-7), 5' meta Mahoney tr. Bergamasco (28-7), 12' meta Rossi tr. Menniti Ippolito (28-14), 20' meta Boggiani tr. Bergamasco (35-14) VEA FEMI-CZ: Basson, Bortolussi, Bergamasco, Van Niekerk, Ngawini, Rodriguez, Calabrese, De Marchi, Ruffolo, Lubian E., Maran, Boggiani, Pozzi, Mahoney, Quaglio. A disp.: Borsi, Gajion, Ferro, Folla, Fratini, McCann, Menon, Ragusi. All.: Frati, De Rossi Petrarca Padova: Jordan, Rossi, Cerioni, Innocenti, Morsellino, Menniti Ippolito, Francescato, Nostran, Targa, Sarto, Mantas, Giusti, Leso, Mercanti, Furia. A disp.: Novak, Delfino, Steibano, Berton, Mainardi, Zago, Soffiato, Russo, Di Giorgio, Bertetti. All.: Moretti Arbitro: Simone Boaretto di Frassinelle Cartellino giallo: 7' st Ferro (Rovigo) Rugby San Donà – Petrarca Padova 14-17 VEA FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta – Rugby San Donà 26-5 Marcatori: pt 4' meta Lubian L. tr. Ragusi (7-0), 9' meta Fratini tr. Basson (14-0); st 8' meta Menon tr. Fratini (21-0), 18' meta Flynn non tr. (21-5), 20' meta Ferro non tr. (26-5) VEA FEMI-CZ: Ragusi, Lubian L., Menon, McCann, Pavanello, Fratini, Calabrese, Folla, Zanini, Cecchetti, Riedo, Ferro, Roan, Gatto, Balboni. A disp.: Borsi, Chimera, Gajion, Boggiani, Ferro, Bergamasco, Ngawini, Basson. All.: Frati, De Rossi Rugby San Donà: Flynn, Furlan, Bona, Iovu, Damo, Taumata, Dotta, Pellegrini, Birchall, Di Maggio, Sala, Erasmus, Filippetto, Kudin, Zanusso. A disp.: Vian Gianluca, Zanusso, Vian Gianmarco, Pelloia, Florian, Cincotto, Barbieri, Pesce, Zecchin, Lehmann, Galardi. All.: Wright

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Ecoambiente interventi responsabilità Civitanova annunciato referendum capogruppo dichiarato responsabile possibilità associazioni Comunicato dipendenti all'interno amministrazione condizioni attraverso condannato lavoratori manifestazione intervento pubblicato Alessandro commissione Redazionale democrazia maggioranza ambientale importante parlamentari presentato Napolitano situazione QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione territorio REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information