1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

rame

Cento chili di cavi in rame fra i cespugli La polizia scopre nascondiglio dell’oro rosso.

 

A. G. ROVIGO - Il rame era nascosto fra i cespugli lungo il canale Ceresolo. Pronto per essere caricato su un furgone e venduto al mercato nero. ma la polizia di Rovigo ha scoperto ilo “nasco” mandando all’aria i propositi criminali della banda di ladri che probabilmente ha razziato il rame. E’ successo nella serata di giovedì scorso a Rovigo. Sono circa le 21 quando una segnalazione arriva alla centrale della polizia, si parla di materiale sospetto fra i cespugli del sottopasso ferroviario ciclopedonale della rotatoria Marabin. Una pattuglia della squadra volanti si precipita sul posto e setaccia i dintorni del sottopasso. Poco dopo spunta una matasse di cavi in rame, probabile oggetto di furto. Il cosiddetto “oro rosso”, infatti, da tempo viene considerata preziosa merce da trafugare e immettere sul mercato nero. La prima preoccupazione dei poliziotti è verificare che i cavi in rame non fossero stati prelevati dagli impianti e dalle centraline della vicina ferrovia. I controlli hanno dato esito negativo. Gli agenti allora continuano le ricerche per cercare di capire da dove provengano quei cavi. Le indagini li portano lungo il canale Ceresolo e poco dopo, fra la vegetazione spunta un altro pacco sospetto. Si tratta di un quantitativo di circa 100 chili di cavi in rame. Probabile refurtiva pronta da essere caricata e venduta. Il materiale del nascondiglio viene sequestrarlo dalla polizia, indagini ancora in corso per individuare i colpevoli del colpo e rintracciare la vittima del furto.

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information