Login

Chi è on.line

Abbiamo 971 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3278
Web Links
4
Visite agli articoli
9016568
LOGIN/REGISTRATI
Sabato, 07 Dicembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

caneinauto

Tolleranza zero anche contro l’accattonaggio, verbale di 100 euro a tre donne che chiedevano l’elemosina

Alberto Garbellini  - Lasciare un cane all’interno della propria auto al parcheggio? Può costare 50 euro di multa. La polizia locale di Rovigo ha deciso di non fare sconti a chi non si prende cura degli animali, ma anche nei confronti di chi non rispetta le regole per chi vuole andare a passeggio con un amico a quattro zampe. E così dopo che nei mesi scorsi l’assessore alla polizia locale Stefano Bellinazzi aveva messo tutti sull’avviso, ora sono cominciate a fioccare le multe. Nei giorni scorsi una sanzione da 50 euro è stata comminata a quel padrone che aveva lasciato il proprio cane chiuso nella sua auto. Lui se n’era andato tranquillamente a fare spese, l’auto l’aveva parcheggiata nel grande piazzale antistante il centro commerciale La fattoria di Borsea e all’interno dell’abitacolo aveva lasciato il suo cane. Violando così l’obbligo che impone di prendersi sempre cura del proprio animale. Qualche passante poi ha notato l’animale solo e prigioniero dell’auto ed ha avvisato la polizia municipale. Gli agenti sono piombati sul posto, per prima cosa si sono assicurati che il cane stesse bene, poi hanno rintracciato il suo padrone e hanno staccato una multa da 50 euro per omessa custodia. E non è l’unica sanzione spiccata dalla polizia locale in tema di amici a quattro zampe. Nelle ultime settimane ai padroni di cani sono state comminate sei multe, un un caso perché il padrone non aveva raccolto il bisognino del proprio cane, lasciandolo così per strada. Negli altri casi le multa è arrivata perché Fido e Bobby erano accompagnati tranquillamente a spasso senza che fossero al guinzaglio come invece prevede il regolamento. Accattonaggio La polizia locale su input dell’assessore Bellinazzi ha messo in pratica la tolleranza zero anche nei confronti dell’accattonaggio. Un’ordinanza comunale, infatti, vieta l’accattonaggio a Rovigo. Negli ultimi tempi sono state tre le donne multate perché chiedevano in modo insistente l’elemosina ai passanti. Le tre donne sono state “punite” con un verbale da 100 euro, due nelle vicinanze della sede municipale di Rovigo in piazza Vittorio Emanuele, e una in via Miani vicino al “volto”. “Abbiamo detto in più occasioni - spiega Bellinazzi - che teniamo molto al decoro della città, per questo è giusto far applicare la normativa”. 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto Ecoambiente interventi Civitanova referendum annunciato responsabile capogruppo dichiarato Comunicato possibilità associazioni dipendenti all'interno lavoratori attraverso amministrazione condizioni condannato manifestazione intervento commissione pubblicato Alessandro democrazia Redazionale maggioranza importante ambientale parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione territorio REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information