Login

Chi è on.line

Abbiamo 461 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
51
Articoli
3367
Web Links
4
Visite agli articoli
13323876
LOGIN/REGISTRATI
Giovedì, 27 Gennaio 2022
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

tazza capelli Lo shampoo naturale fai da te può essere un’esperienza che diverte ed arricchisce, oltre a rappresentare la pratica più sostenibile in assoluto per quanto riguarda la cura dei capelli.

Vediamo dunque un paio di ricette,

facili ed alla portata di tutti, di shampoo ecosostenibile fai-da-te.

1. Shampoo a base di farina di ceci: si basa sul potere “pulente” della farina di ceci, perché assorbe il grasso. Si basa sul principio assorbente dell’olio sui tessuti, che può essere velocemente smacchiato con il talco. Lo stesso con i capelli: la farina ha un ottimo potere assorbente per cui ingloba il grasso dei capelli ed una volta risciacquati, li rende puliti.

Ingredienti:
- un cucchiaio abbondante di farina di ceci
- 250 ml di acqua tiepida
- due cucchiai di aceto
- un flacone vuoto e pulito di shampoo

Preparazione e utilizzo:
Non dovete fare altro che inserire con un imbuto la farina di ceci all’interno del flacone, aggiungendo poi nell’ordine l’acqua e l’aceto.
Agitate energicamente il flacone, in modo che si mescoli bene il contenuto e usate a piccole dosi su tutto il cuoio capelluto, risciacquando infine abbondantemente.

Shampoo capelli
2. Shampoo a base di polvere d’argilla: i benefici arrivano dalle proprietà purificanti e riequilibranti dell’argilla bianca che opacizza i capelli grassi e li “asciuga” del sebo in eccesso.

Ingredienti:
- quattro cucchiai di polvere di argilla bianca
- due gocce di olio essenziale di limone
- mezzo bicchiere di acqua tiepida

Preparazione e utilizzo:
Mettete in una terrina gli ingredienti di cui sopra e mescolate energicamente. Si tratta di uno shampoo pronto all’uso, da usare immediatamente.
Risciacquate abbondantemente dopo l’uso con acqua leggermente profumata dal vostro olio essenziale preferito.

Va comunque ricordato che, se non ve la sentite di cimentarvi con lo shampoo biologico fatto in casa, esistono comunque diverse alternative migliori dal punto di vista della sostenibilità rispetto allo shampoo di marca di largo consumo che solitamente acquistiamo: gli shampoo dal commercio equo-solidale, gli shampoo biologici, quellicompattisfusi e a saponetta.
Tante alternative, tutte da scoprire, che faranno bene all’ambiente oltre che ai vostri capelli.
(tratto da Tuttogreen)

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Civitanova annunciato responsabilità responsabile capogruppo soprattutto dichiarato possibilità particolare associazioni all'interno dipendenti Comunicato referendum amministrazione condizioni condannato manifestazione lavoratori attraverso pubblicato Alessandro intervento commissione Redazionale democrazia maggioranza importante ambientale Napolitano presentato situazione parlamentari QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Parlamento carabinieri Presidente Repubblica INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi presidente Berlusconi Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information