Login

Chi è on.line

Abbiamo 747 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3275
Web Links
4
Visite agli articoli
8884206
LOGIN/REGISTRATI
Domenica, 17 Novembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 100% (1 Vote)
Valutazione attuale:  / 3
ScarsoOttimo 

Polipropil espanso

Quando si cerca su Google il PP o Polipropile le tre voci che appaiono sono: è riciclabile, è tossico, è resistente.

Il polipropilene (o polipropene, abbreviato in PP) è un polimero termoplastico (è sufficiente quindi aumentare la temperatura per portarli ad uno stato viscoso e poterli quindi formare).

PP simbolo

Nel 1953 Karl Ziegler -ancora un tedesco- scoprì una miscela che polimerizzata dette il polietilene, l'anno dopo le ricerche furono continuate insieme a Giulio Natta.

La produzione venne iniziata dall'industria italiana Montecatini (poi Montedison) e riscosse un ampio successo.

Il propilene proviene dal cracking di raffineria e deve essere purificato da residui di acquaossigenomonossido di carbonio e composti solforati che possono avvelenare il catalizzatore.

Il polipropilene ha conosciuto un grande successo nell'industria della plastica: molti oggetti di uso comune, dagli zerbini agli scolapasta per fare alcuni esempi, sono fatti di polipropilene. Altri esempi di utilizzo del polipropilene sono: i cruscotti degli autoveicoli, i tappi e le etichette delle bottiglie di plastica, le reti antigrandine, le custodie dei CD, le capsule del caffè, i bicchierini bianchi di plastica per il caffè. La Montedison ha prodotto anche un polipropilene tessile producendo tappeti e moquette.

                                          vaso PP  CD in PP  Carta moneta in PP

                                                     Vaso                           CD                  Carta moneta

E' usato nella conceria nella produzione di bottali

Bottale

E' usato anche come isolante per cavi elettrici, in alternativa al cloruro di polivinile, per cavi di tipo LSOH in ambienti a bassa ventilazione, come ad esempio le gallerie: la caratteristica del polipropilene di emettere meno fumi ed alogeni tossici, i quali ad alte temperature possono produrre sostanze acide, lo rende particolarmente indicato per questo impiego.

Inoltre il polipropilene viene usato per produrre reti per zanzariere plissettate.

L'uso del polipropilene si è esteso a vari campi dell'industria; un esempio importante è la produzione dei tubi per acqua e gas. Il PP ha recuperato rispetto al PE (polietilene) come materia prima per la costruzione di tubazioni per trasporto di acqua e gas in pressione e non: il motivo è da ricercare nelle maggiori performance chimiche e soprattutto meccaniche del PP rispetto al PE. Un'altra utilizzazione molto interessante del polipropilene è la costruzione di aeromodelli dinamici che conferisce al velivolo stesso una leggerezza unica. Oggi sono prodotti in PP un numero elevato di oggetti e componenti da costruzione.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information